Condividi ...

Accessori box doccia vetro

In fase di ristrutturazione, la scelta degli accessori box doccia vetro è estremamente importante. Un box doccia elegante, con vetri grandi e trasparenti, deve essere dotato di accessori all’altezza! Rubinetteria, soffioni, colonna doccia, mensole portaoggetti, deve essere tutto adeguato allo stile del box e del tuo bagno.

In commercio trovi tanti prodotti che si possono adattare all’elegante box doccia che hai appena comprato.

Rubinetteria

Scegliere la rubinetteria, tra gli accessori box doccia vetro, è una delle cose più complicate. La quantità di modelli presenti sul mercato, alcuni con leggerissime differenze tra loro, rende l’impresa difficile.

I criteri che devi seguire nella scelta sono quelli della qualità e dell’estetica. Devi partire dall’arredo del tuo bagno e scegliere una rubinetteria che sia in linea con il tuo stile. Che sia moderno o ricercato, troverai certamente quello che fa al caso tuo.

Per quanto riguarda la qualità, è importante orientarsi verso prodotti duraturi, in acciaio inox, e di marche serie e conosciute. Affidarsi ad una ditta economica può non essere la soluzione migliore, se poi il prodotto non dura nel tempo!

Il miscelatore, una scelta di comfort

Anche la scelta del miscelatore, tra gli accessori box doccia vetro, ha la sua importanza!

Può essere esterno o da incasso. Entrambi i modelli hanno i loro pro e contro, ma sapendo di cosa si tratta, potrai scegliere in maniera oculata in base alle tue esigenze.

Un miscelatore, per prima cosa, deve essere valido! È molto importante che funzioni correttamente e che regoli la giusta temperatura dell’acqua in poco tempo.

Un miscelatore esterno è visibile sulla parete dalla quale sporge di qualche centimetro. Ha a vista le due uscite dell’acqua calda e dell’acqua fredda e termina con la leva miscelatrice.

Un miscelatore da interno, invece, è incassato della parete, dalla quale sporge solamente la leva miscelatrice. La scelta tra i due modelli è estetica. Ti faccio però notare che, sebbene il miscelatore esterno possa avere un appeal minore, è quello che presenta meno problemi in caso di malfunzionamento. Una sua eventuale sostituzione non andrebbe ad intaccare il muro!