Condividi ...

Accessori doccia

Scegliere gli accessori doccia non è una cosa banale! Il mercato offre davvero tante soluzioni e a volte è difficile capire quali sono le migliori per le nostre esigenze.

Se devi ristrutturare il tuo bagno, ti conviene sceglierli in fase di progettazione in modo che si integrino alla perfezione con la tua doccia e vengano installati dagli operai stessi.

Se invece non ci hai pensato, ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno nella scelta.

Inox o cromato?

Cerchiamo, per prima cosa, di capire quale materiale scegliere per gli accessori doccia.

In commercio trovi tante soluzioni, dalla plastica all’inox al metallo cromato. Lasciando da parte la plastica, ideale per soluzioni super economiche ma di bassa qualità, la scelta sarà tra l’acciaio inox o il metallo cromato.

Entrambe le soluzioni sono qualitativamente valide. Vediamo le principali differenze.

L’acciaio inox è una lega inossidabile e dall’enorme durata nel tempo. Il metallo cromato, invece, è più facile da lucidare e pulire ed esteticamente potrebbe avere una resa migliore, ma ha generalmente una durata inferiore. Se infatti si dovesse danneggiare la copertura superficiale di cromo, il prodotto sarebbe soggetto a ruggine.

A vite, a ventosa o a gancio?

Altra cosa che devi tenere presente quando acquisti accessori doccia, è il loro sistema di fissaggio.

In vendita troverai mensole di varie dimensioni e di vari materiali ma con sostanzialmente tre sistemi di fissaggio: a vite, a ventosa e a gancio. Vediamone adesso i pregi e i difetti.

  • Fissaggio a vite. Pregi: se il prodotto è di qualità, una volta fissato sarà inamovibile e duraturo. Difetti: dovrai bucare le piastrelle della doccia per agganciarli e, se dovessi sostituirli, rimarrebbero i segni dei precedenti fori.
  • Fissaggio a ventosa. Pregi: nessun buco nel muro. Difetti: la ventosa di tanto in tanto si stacca dal muro, con tutto quello che ne consegue. Potrebbe essere fastidioso!
  • Fissaggio a gancio. Pregi: anche qui, nessun buco nel muro, installazione facile e pulita. Difetti: devono essere agganciati al braccio della doccia o alla parete del box e potrebbero risultare d’intralcio.

Come vedi, ogni sistema ha i suoi pregi ed i suoi difetti, e la scelta dipende esclusivamente dai tuoi gusti e dal tuo budget!