Condividi ...

Copriwater in legno

Se devi rinnovare il tuo bagno, devi sapere che un copriwater in legno dona al bagno un tocco di eleganza e di classicità.

Tra tutte le possibili scelte, il sedile in legno è certamente quella qualitativamente più elevata e che garantisce una maggiore durata nel tempo. Altra caratteristica di questo tipo di copriwater è un maggior comfort nella seduta, elemento da non sottovalutare!

Un materiale tradizionale per un prodotto all’avanguardia

Ma il legno è poroso, penserai, che garanzie di igiene posso avere?

Devi sapere che i copriwater in legno sono prodotti di altissima qualità. Prevedono sempre un trattamento di superficie con resine che li rendono perfettamente idrorepellenti e facili da pulire! L’interno in legno dona all’oggetto il calore della tradizione e le resine trasparenti da cui è coperto lo rendono igienicamente valido.

Un copriwater in legno è il connubio tra tradizione e innovazione e dona al tuo bagno un aspetto tradizionale e chic senza però rinunciare alla facilità della pulizia.

Il legno è poi disponibile in diverse varianti, dal noce al rovere, per diverse sfumature di colore, in modo da adattarsi facilmente a qualsiasi bagno.

Scegli la misura giusta: stabilità e comfort

Se vuoi dare un tocco di classe al tuo bagno e vuoi sostituire il vecchio copriwater con un copriwater in legno, ecco cosa devi sapere.

Se si tratta di un prodotto non realizzato appositamente per il tuo modello di tazza, dovrai fare grande attenzione alle misure. Distanza tra i fori, diametro dei fori, lunghezza e larghezza massima del wc sono molto importanti. Una volta prese le misure sarà facile scegliere, dovrai solo valutare il colore tra i tanti in commercio.

Prendendo bene le misure il copriwater si adatterà alla perfezione alla tua tazza e sarà esteticamente gradevole.

La caratteristica principale, però, non è la sua estetica ma il comfort assoluto della seduta.