Sanitari e copriwater con interasse fuori misura

Sanitari e copriwater con interasse fuori misura

Sanitari e copriwater con interasse fuori misura

I Sanitari e copriwater con interasse fuori misura possono essere un problema al momento di doverli sostituire! La sostituzione di un copriwater è un’operazione semplice e veloce, a patto che si acquisti il pezzo di ricambio adeguato.

In commercio la scelta è molto ampia e i copriwater di ricambio si trovano in moltissime varianti, sia originali che compatibili.

Parlando di materiali, poi, la scelta varia tra legno massello, legno rivestito in resina e plastica termoindurente. La resa estetica ed il costo delle tre opzioni varia, in alcuni casi anche molto. Tuttavia, se la scelta del materiale è una scelta determinata dal budget e dal gusto personale, ci sono altri parametri che è necessario prendere in considerazione.

Per orientarsi nell’acquisto è necessario conoscere quali sono questi parametri che dobbiamo tenere presenti prima di ordinare.

Impariamo a prendere le misure

Dovendo cambiare il copriwater bisogna avere presente il modello e la marca dei sanitari, in questo modo è tutto più semplice. In caso contrario, sarà necessario armarsi di metro e taccuino ed annotare qualche misura in modo da avere tutte le informazioni necessarie.

Ma quali sono le misure da prendere?

  • In primo luogo, bisogna verificare la forma del water: ovale, squadrata, ecc.… Ad ogni forma si adatta una linea ben definita di copriwater.
  • Bisogna poi fare attenzione alla tipologia di fissaggio del copriwater. Il sistema di aggancio potrebbe essere passante con accesso da sotto e in questo caso il sistema sarà composto da vite passante e bullone o galletto. Oppure potrebbe essere dall’altro con viti ad espansione che si mettono da sopra. Si tratta di informazioni importanti per scegliere in maniera consapevole!
  • Fatto questo è necessario prendere la misura della sua ampiezza lunghezza e larghezza. Sanitari dalla medesima forma possono avere differenti misure!
  • La terza, ma forse più importante misura da prendere è quella dell’interasse tra i fori di alloggiamento delle cerniere della tavoletta. I Sanitari e copriwater con interasse standard hanno una distanza tra i fori di 15-16 cm. Esistono però in commercio dei sanitari e copriwater con interasse differente, più grande o più piccolo. In questo caso è importante mettere grande attenzione nella misurazione dell’interasse in modo da non sbagliare in fase di acquisto.

Interasse largo o stretto. Quando le misure sono importanti

I sanitari e copriwater con interasse non standard si dividono in due categorie che si trovano in commercio:

  • Sanitari con interasse largo, con una distanza tra i fori di alloggiamento del copriwater pari o superiore a 20 cm. Copriwater adatti a questa categoria sono ad esempio:
    • Copriwater Esedra Catalano legno rivestito in resina poliestere bianco come originale
    • Copriwater Starck 3 Duravit termoindurente bianco originale
    • Copriwater Alba Vitruvit legno rivestito in resina poliestere bianco
    • Copriwater Maiora Hatria legno rivestito in resina poliestere bianco
  • Sanitari con interasse stretto, che non supera i 10 cm. Adatti a questa categoria di sanitari sono, ad esempio, i seguenti copriwater:
    • Copriwater Diagonal Ideal Standard legno rivestito in resina poliestere bianco come originale
    • Copriwater You & Me Hatria legno rivestito in resina poliestere bianco

Si tratta di copriwater che si adattano a sanitari non necessariamente fuori misura. La differenza non sta nelle misure esterne dei sanitari ma nella sola distanza tra i fori di alloggiamento delle cerniere! In entrambi i casi è necessario fare attenzione alle misure per scegliere un prodotto adeguato.

Una volta compreso quali sono i parametri da valutare, la scelta di acquisto sarà facilitata dal momento che si scremerà l’offerta eliminando tutti quei prodotti che non sono adeguati per i sanitari in questione. In questo modo sostituire il copriwater diventerà un gioco da ragazzi! Per info contattaci.

Copriwater come originale

Copriwater come originale

Copriwater come originale

Copriwater come originale o copriwater originale? Una domanda più che lecita quando si è in procinto di sostituire il proprio copriwater.

Al momento di sostituire il copriwater usurato, dopo aver preso le misure e identificato il modello del wc, ci si trova davanti ad una serie di alternative tra cui decidere. È dunque molto importante essere correttamente informati per poter fare la scelta migliore per le proprie esigenze. Dal momento che la scelta è sempre delicata, vale la pena perdere qualche minuto per capire che differenza c’è tra le due tipologie di prodotto. In questo modo decidere diventerà più semplice e si potrà effettuare una scelta consapevole e informata. Insomma, vale la pena acquistare un prodotto originale? O un prodotto “Come originale”, più economico, può soddisfare le nostre esigenze?

Cerchiamo adesso di trovare una risposta esauriente a questa domanda.

Come l’originale ma ad un costo inferiore. I vantaggi del “Come Originale”

Una delle scelte che ci si trova a dover affrontare quando si deve cambiare un copriwater è quella tra Copriwater come originale e copriwater originale. Ma cosa vuol dire come originale? Sono prodotti adeguati?  Ci si può fidare della loro qualità? Vediamo quali sono le differenze tra le due tipologie di prodotto:

  • Copriwater come originale: I Copriwater così denominati sono generalmente estremamente simili, se non identici, agli originali. Forma, misure, colore sono gli stessi ed in molti casi sono indistinguibili. La sola differenza è la mancanza del marchio di fabbrica. Una mancanza che comporta un buon risparmio economico.
  • Copriwater originali: c’è poco da aggiungere alla loro denominazione. Si tratta di copriwater realizzati espressamente per i sanitari in questione e che recano il marchio di fabbrica sia sulla tavoletta che sul coperchio. Di fatto prodotti ottimi che però rappresentano la scelta più costosa.

Dal momento che in termini di qualità si tratta di soluzioni equivalenti sia per la durata che per la solidità, è una questione squisitamente economica e di immagine. La scelta tra questi due modelli, in molti casi, dipende esclusivamente dal budget disponibile e dalla volontà o meno di avere un prodotto “firmato”.

Come originale. Disponibili per numerosi modelli per un risparmio garantito

I Copriwater come originale sono disponibili per molti modelli e sono accessibili per l’acquisto attraverso il nostro sito.

Tra i modelli per i quali è possibile risparmiare acquistando la variante come originale troviamo:

  • Panorama Gsi termoindurente bianco come originale
  • Diagonal Ideal Standard legno rivestito in resina poliestere bianco come originale
  • Panorama Gsi termoindurente soft close bianco come originale
  • Ydra Pozzi Ginori termoindurente bianco come originale
  • Antalia Dolomite legno rivestito in resina poliestere bianco come originale

Ma non solo! Questi sono solo alcuni modelli per i quali è prevista la variante come originale e tanti altri si possono trovare nel nostro negozio.

Si tratta sicuramente di una scelta valida che permette di abbinare il bisogno di acquistare un prodotto di qualità, ad un notevole risparmio. Un copriwater robusto, ben fatto, che si adatta alla perfezione al water ma che costa meno, è a tutti gli effetti la soluzione ideale!

Allora come fare? Bisogna identificare con esattezza il modello del wc o, in alternativa, prendere tutte le misure necessarie. Dalla distanza dei fori alla forma e ampiezza della tazza, le misure serviranno per individuare il modello giusto. A questo punto, modello o misure alla mano, sarà semplice sul nostro sito verificare quali copriwater sono disponibili e se, per quegli specifici modelli, è disponibile la versione “Come originale”.

Una soluzione economica e funzionale che si adatta perfettamente al water e resiste nel tempo come e quanto il modello originale, ma ad un costo inferiore.

Copriwater Easy Pozzi Ginori

Copriwater Easy Pozzi Ginori

Copriwater Easy Pozzi Ginori

E’ arrivato il momento di sostituire il Copriwater Easy Pozzi Ginori. Anche un prodotto dalla lunga durata e dalla qualità ottima, col tempo, tende ad usurarsi e, dopo anni di onorato servizio, va sostituito.

Vediamo in questa breve guida come muoversi per scegliere la soluzione perfetta per le proprie esigenze.

Cominciamo col dire che sul mercato si trovano tantissime soluzioni quando bisogna sostituire un copriwater. La prima domanda da porsi perciò è la seguente: perché scegliere un copriwater non di marca se si può avere l’originale Copriwater Easy Pozzi Ginori? Il vantaggio di ricorrere ad un prodotto originale è indiscutibile in termini sia di durata che di adattabilità al water. La solidità e la qualità ottima lo rendono la scelta perfetta per quanti si trovino nella necessità di sostituirlo.

Termoindurente o legno? Una scelta sia di stile che di costo

Disponibile sul mercato in diverse varianti, il Copriwater easy Pozzi Ginori è adatto a soddisfare diverse esigenze sia estetiche che di costo.

Le varianti presenti in commercio sono:

  • Termoindurente bianco come originale.
  • Legno rivestito in resina poliestere bianco.
  • Legno rivestito in resina poliestere bianco soft close.

I copriwater termoindurenti sono realizzati in una plastica lavorata a caldo con l’effetto combinato di alta temperatura e pressione. Sono impermeabili, non infiammabili e molto facili da pulire dal momento che non sono porosi. Il costo di un copriwater in plastica termoindurente è contenuto e rappresenta una scelta che coniuga igiene, stile ed economia.

I Copriwater in legno rivestito di resina poliestere sono la soluzione migliore per quanti non vogliano rinunciare al calore del legno senza perdere di vista l’igiene. Un’anima in legno truciolare rivestita di resina poliestere dona al copriwater solidità, robustezza ed una estetica nettamente migliore dei copriwater in legno verniciato. Il rivestimento in resina, poi, permette una pulizia accurata perché rende la superficie liscia e priva di pori. Igiene e qualità dunque ai massimi livelli.

I Copriwater in legno rivestito di resina poliestere con chiusura soft close sono il prodotto che rappresenta il top, sia in termini di comfort che di durata. Il costo un po’ più elevato è dovuto alla presenza delle cerniere che permettono la chiusura morbida. Si tratta di una soluzione che coniuga la semplicità di chiusura, che avviene senza dover accompagnare la tavoletta, e una maggiore durata nel tempo dovuta proprio alla chiusura morbida.

Che si scelga la plastica termoindurente o il legno, la chiusura soft close o quella normale, il copriwater Easy è certamente la soluzione migliore.

La scelta di un copriwater. Cosa prendere in considerazione

Al momento di cambiare il copriwater è necessario fare un po’ di considerazioni e prendere qualche misura. I Copriwater easy pozzi Ginori si adattano in maniera perfetta ai seguenti sanitari:

  • Easy
  • Easy 02
  • Quinta (esclusa la versione monoblocco)

Si tratta dunque di un modello versatile e molto richiesto, soprattutto nella versione “Come Originale”, identico all’originale ma senza il marchio di fabbrica, e per questo più economico. Scegliere il modello “Come originale” è come avere tutta la qualità del modello originale ad un prezzo inferiore!

Se non conosci il modello del tuo water, o non ricordi la serie, il metodo per individuare quale copriwater scegliere è molto semplice.

Bisogna tenere presenti le seguenti cose:

  • Forma
  • Misure della tazza
  • Distanza dei fori di alloggiamento delle cerniere
  • Tipologia di chiusura

Una volta raccolti questi dati diventa molto semplice individuare il copriwater adatto ed evitare spiacevoli errori.

Se sei in difficoltà o hai ancora dei dubbi, la nostra squadra è a tua disposizione per aiutarti a scegliere. Inviaci tutte le informazioni e saremo lieti di risponderti indirizzandoti verso la scelta più adatta alle tue esigenze.